Alfakjn logo

Benvenuti nel nostro sito

Alfakjn srl è un’azienda italiana con una visione internazionale che realizza prodotti con una forte connotazione innovativa.
Orari
Lunedì - Venerdì 09:00 - 18:00
Sabato - Domenica Chiuso
Come contattarci

info@alfakjn.com

0131 946470

Lun - Ven 9.00 - 18.00 • Sab - Dom chiuso

Via B. Sassi, 30/32 • 15048 Valenza AL

Su
Quali sono le cause degli occhi arrossati? – Alfakjn
fade
4878
post-template-default,single,single-post,postid-4878,single-format-standard,cookies-not-set,mkdf-bmi-calculator-1.0,mkd-core-1.1.1,wellspring child theme-child-ver-1.0.0,wellspring-ver-1.8,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-down-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-default,mkdf-search-dropdown,mkdf-side-menu-slide-with-content,mkdf-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Quali sono le cause degli occhi arrossati?

Alfakjn / Cura degli occhi  / Quali sono le cause degli occhi arrossati?

Quali sono le cause degli occhi arrossati?

Le cause degli occhi arrossati possono essere molteplici. Questa condizione, che in termini medici è definita iperemia, è di norma generata da condizioni non gravi ma, al contrario, episodiche. Tuttavia, non dovrebbe mai essere sottovalutata.

Gli occhi arrossati, affaticati e secchi dopo una giornata trascorsa a leggere oppure davanti al computer sono piuttosto comuni, così come a seguito di ore trascorse nel forte vento, a temperature molto basse o in ambienti particolarmente polverosi. Allo stesso modo, piccoli traumi, stress e mancanza di sonno possono generare iperemia.

In linea generale, è sempre opportuno non toccarsi di continuo gli occhi – specialmente perché le nostre mani non sono sempre pulite e dunque possono contaminare ulteriormente un’area del corpo tanto delicata, sfregandola e massaggiandola in continuazione. È poi bene prestare attenzione che il fenomeno dell’arrossamento oculare non sia accompagnato anche da alterazioni della vista, bruciore, fotosensibilità, prurito, secrezioni inusuali o costante lacrimazione: in quel caso, risulterà sempre opportuno rivolgersi a un oculista, che saprà definire con precisione l’eziologia del problema.

L’iperemia si genera quando i vasi sanguigni producono un eccesso di irrorazione alla congiuntiva, ossia a quella membrana che si trova nella parte anteriore dell’occhio, dando luogo a un arrossamento della sclera. Le principali cause degli occhi arrossati sono:

  • Stanchezza, mancanza di riposo e stress
  • Infezioni
  • Infiammazioni
  • Reazioni allergiche

SCARICA L’INFOGRAFICA

Mettendo da parte i fattori episodici di cui abbiamo già parlato, l’arrossamento oculare è generalmente provocato dalla congiuntivite, che a sua volta può avere cause batteriche, allergiche, irritative o virali.

La congiuntivite non richiede solitamente alcun trattamento medico, ma può essere gestita in modo efficace con l’ausilio di colliri o specifici farmaci consigliati dal medico.

Altre cause dell’arrossamento oculare includono:

  • Blefarite, ossia infiammazione della palpebra
  • Calazio, ossia un’escrescenza generata dall’ostruzione della ghiandola palpebrale
  • Orzaiolo, ossia un’infezione batterica
  • Utilizzo prolungato di lenti a contatto

Nei casi più gravi, gli occhi arrossati possono essere legati a danni alla cornea o a problematiche più severe come glaucoma e uveite.

L’arrossamento oculare può infine essere provocato anche dal cosiddetto occhio secco, una patologia oculare che altera il film lacrimale sia per quantità che per qualità. Tipicamente, l’arrossamento da occhio secco si manifesta con sintomi quali fastidio agli occhi e bruciore e, se la problematica non si risolve spontaneamente in tempi rapidi, può arrivare a cronicizzarsi e persino a peggiorare la qualità della vita del paziente (si parlerà, a questo punto, di Sindrome dell’Occhio Secco).

L’arrossamento da occhio secco colpisce prevalentemente pazienti in età avanzata e può essere la conseguenza di un’eccessiva esposizione ai monitor del PC, ma persino di patologie reumatiche o croniche. Tuttavia, l’occhio secco può interessare anche donne giovani e in gravidanza, a causa degli squilibri ormonali che comunemente accompagnano la gestazione, oppure pazienti che utilizzano medicinali che inibiscono la produzione di lacrime, come antidepressivi, ormoni o diuretici.

Share
Alfakjn

Alfakjn srl è un'azienda italiana con visione internazionale che realizza prodotti con una forte connotazione innovativa. L'utilizzo di materiali con i più alti standard qualitativi e l’attenzione al design costituiscono l'essenza del nostro “Made in Italy” determinante per il nostro successo sui mercati Europei ed extra europei. Crediamo che la vera innovazione sia quella al servizio della persona, e che debba sempre mirare al miglioramento reale della qualità della vita dei pazienti. La nostra visione risiede nello studio costante di soluzioni innovative che sappiano rispondere in modo proattivo ed efficace alle effettive esigenze dei pazienti, risolvendo specifiche problematiche attraverso collaborazioni multidisciplinari. L’evoluzione costante di Alfakjn deriva dalla nostra curiosità di indagare senza preclusioni e dal nostro consolidato know-how col fine ultimo di trasformare le idee in prodotti concreti. Ogni prodotto firmato Alfakjn è il risultato della nostra assoluta attenzione al paziente.