Alfakjn logo

Benvenuti nel nostro sito

Alfakjn srl è un’azienda italiana con una visione internazionale che realizza prodotti con una forte connotazione innovativa.
Orari
Lunedì - Venerdì 09:00 - 18:00
Sabato - Domenica Chiuso
Come contattarci

info@alfakjn.com

0131 946470

Lun - Ven 9.00 - 18.00 • Sab - Dom chiuso

Via Tortrino,13 • 15048 Valenza AL

Su
Dolore pelvico – Alfakjn
fade
63
archive,category,category-dolore-pelvico,category-63,cookies-not-set,mkdf-bmi-calculator-1.0,mkd-core-1.1.1,wellspring child theme-child-ver-1.0.0,wellspring-ver-1.8,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-down-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-default,mkdf-search-dropdown,mkdf-side-menu-slide-with-content,mkdf-width-470,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Dolore pelvico

Alfakjn / Dolore pelvico

Dolore pelvico e cistite batterica: quale correlazione?

Esiste una correlazione tra dolore pelvico e cistite batterica? La risposta è sì, ma va esplorata più a fondo. In linea generale, la cistite batterica può provocare dolore pelvico. Questa infezione, molto diffusa e decisamente fastidiosa, porta infatti con sé una serie di sintomi che è bene sapere riconoscere in modo tempestivo, in modo da poter intervenire con il trattamento più adatto. CHE COS'È LA CISTITE BATTERICA? Facciamo però un passo indietro e ricordiamo cos’è esattamente la cistite batterica e perché è collegata al dolore pelvico. La cistite è una infiammazione a carico della vescica ed è generata da un’infezione alle vie urinarie. Nella maggior parte dei casi, l’infezione è causata dal ben noto batterio Escherichia Coli, e tende a colpire le donne in virtù della particolare anatomia femminile: diversamente dai genitali maschili, quelli femminili sono infatti caratterizzati da un’uretra più corta e da una maggiore vicinanza all’orifizio anale. Queste condizioni...

Share

Il dolore pelvico cronico: una patologia di genere (a cura della Dott.ssa Monica Sommariva)

Il dolore pelvico cronico è una condizione patologica multi-sintomatica caratterizzata principalmente da un dolore che persiste per oltre sei mesi, all’inizio anche lieve ma che aumenta di intensità col passare del tempo fino a diventare un tormento quotidiano. È un dolore molto diffuso avvertito a livello della pelvi, la struttura anatomica circoscritta dalle ossa che compongono il bacino che accoglie gli organi dell’apparato urogenitale, intestinale, nervoso e muscolo scheletrico. Tipicamente è un dolore a barra sopra il pube ma può manifestarsi come un crampo violento, una pugnalata, una puntura di spilli, un fuoco che brucia dentro e non si spegne, oppure è sordo e continuo come un peso che tira verso il basso. Può irradiarsi attraverso le vie muscolari e nervose alla coscia, inguine, zona lombo-sacrale, ombelicale. La sensazione dolorosa può riguardare i visceri ma anche il contenitore ossia la componente muscolo-scheletrica e nervosa. Nelle donne, il dolore...

Share

Dolore pelvico: cos’è e quali possono essere le cause

Cos’è il dolore pelvico e da cosa può essere provocato? Questo tipo di condizione fa riferimento a un sintomo che interessa la parte inferiore del tronco, ossia il bacino e l’area pelvica. Si tratta di una regione che confina con l’addome nella parte superiore, con gli arti inferiori lateralmente e con il perineo nella parte inferiore. Il dolore pelvico cronico può essere definito come un dolore persistente o ricorrente, associato a sintomi delle basse vie urinarie, a sintomi indicativi di disfunzioni sessuali, intestinali, ano-rettali, ginecologiche, senza riscontro obiettivo di infezioni né di altre patologie. LE CAUSE DEL DOLORE PELVICO Quali sono le cause del dolore pelvico? Questa condizione è il risultato di una serie di possibili meccanismi, alcuni dei quali rimangono spesso misconosciuti o mal definiti. È proprio a causa di questa molteplicità di fattori alogeni che si parla di “sindrome”. Nella “sindrome...

Share